FAQ

FAQ

FAQ

Qui troverete le risposte alle domande più frequenti.

Frequently Asked Questions

Posso continuare a far volare il mio drone il 1.1.2021 tanto liberamente quanto un'attività ricreativa su terreni non sviluppati.
   Sarà richiesta la registrazione del pilota/drone. L'UFAC introdurrà inoltre una formazione online e un test online. Potrai superare questi requisiti come titolare di una certificazione UNO o DUE. Lo sforzo di apprendimento aggiuntivo sarà minimo.
Cosa significa il limite di 250 grammi sui droni.
  Un drone di peso inferiore a 250 g dovrebbe comunque essere registrato, sia per la presenza di una telecamera che per l'ambigua definizione delle leggi. Si consiglia inoltre di effettuare il test online, soprattutto per i nuovi arrivati, senza conoscenze pregresse. Anche in questo caso consigliamo una soluzione assicurativa con una copertura di almeno 1 milione di franchi, che soddisfi i requisiti minimi generali.
Cosa significano le diverse zone di volo nel centro abitato. Cosa c'entra questo con le dimensioni e il peso del drone?
  La classificazione è stata stabilita sulla base dei modelli di rischio previsti per i potenziali pericoli a terra e in aria. Rappresenta il diritto europeo adottato dall'EASA.
Gli aerei nelle aree edificate sono generalmente ancora utilizzabili per scopi commerciali.
 

A questa domanda si può rispondere con un SI, ma il velivolo e i piloti devono soddisfare determinati requisiti. O corrispondono a una rispettiva classificazione di classe designata, disponibile presso il fabbricante; senza classificazione di classe CE sono classificati come C3 (con corrispondenti scenari d'impiego A3) oppure esiste un cosiddetto scenario standard nella classe di operazioni specifiche o SPECIFIC, che corrisponde alle specifiche corrispondenti di un quadro definito e che è stato approvato dall'UFAC oppure l'azienda che esegue i lavori è passata attraverso il processo certificato, ha certificato tutti i processi e si assume la gestione dei rischi in modo indipendente per l'operazione prevista. I piloti identificati in questo modo hanno poi un LUC all'interno dell'azienda, che può essere acquistato anche separatamente in futuro. Un buon strumento qui è ancora una volta DUE della FSDC, simile a un 107-333 o-336 negli USA o a un RPAS in Spagna.

Cosa mi porterà in futuro la certificazione UNO e DUE di FSDC. Vale la pena di completare tale formazione?
  L'apprendimento non è mai sbagliato, e naturalmente questo deve essere considerato individualmente. Superando l'esame dell'UFAC, vi sarà concesso il permesso di volare nella classe OPEN. Con le conoscenze estese dell'ONU, DUE o DUE+, ampliate le vostre competenze in direzione delle classi superiori, come SPECIFIC o CERTIFICATE. Lei si immerge più a fondo nella materia e la sua competenza chirurgica è un'altra. Attraverso la struttura secondo l'ICAO, le conoscenze in vostro possesso sono rese tracciabili. Con l'aiuto del Syllabi, un estraneo può richiamare in qualsiasi momento il comprovato livello di conoscenza. DUE può essere paragonato ad un sistema di qualità per uso semi-professionale o professionale e viene applicato come tale.
Cosa mi offre la registrazione presso l'FSDC rispetto al modello di registrazione dell'UFAC?
 

L'aereo può essere restituito al suo proprietario in caso di smarrimento. Poiché il numero di registrazione è stato utilizzato per rendere anonimo l'aeromobile, i vostri dati non sono disponibili al pubblico e la vostra privacy è protetta.

 

  • Solo nel luglio 2020 sono stati restituiti 3 droni ai loro proprietari.
  • La soluzione dell'UFAC è un requisito fondamentale per il volo, ma non fornisce alcun vantaggio per voi e riceve solo i dati che potrebbero eventualmente essere in volo. Serve anche a fini statistici.
  • Una possibile soluzione U-Space si comporta in modo simile. La registrazione dovrà probabilmente essere fatta in aggiunta.
Dove posso ottenere le conoscenze per UNO o DUE?
  Il programma mostra quali argomenti sono richiesti e in che misura è richiesta la conoscenza (sia che si tratti solo di conoscere o di spiegare o di fare una sintesi dal materiale appreso). Il programma è derivato dall'esperienza del sylabus dei piloti di alianti, integrato da argomenti specifici per i droni (tecnologia, aerodinamica, propulsione...). Le conoscenze sono offerte da noi anche a organizzazioni di formazione autorizzate, altri fornitori e istruttori. Si può fare molta strada con una ricerca su internet, ma richiede più tempo di un corso impartito da istruttori.

 

Carta dell'Ufficio federale dell'aviazione civile

Dove posso volare ovunque?

L'Ufficio federale dell'aviazione civile vi mostra le zone con restrizioni per gli aeromodelli ed i droni e la carta aeronautica ufficiale della Svizzera.